Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Reset turismo alpino

28/01/2021
"Reset turismo alpino" faceva incontrare operatori turistici di rilievo per discutere su protezione del clima e sviluppo sostenibile del turismo.
Image caption:
(c) jacob ode_pixabay

Durante la crisi da Covid-19, il turismo, uno dei settori trainanti dell’economia e fonte di reddito essenziale per gli abitanti di molte regioni alpine, è drasticamente calato nel giro di pochissimo tempo. Le Alpi, inoltre, risentono sempre più degli effetti della crisi del clima.

Il progetto Reset Turismo alpino a fornito un contributo critico alla discussione attuale sul futuro del turismo. Faceva incontrare operatori turistici di rilievo per discutere su protezione del clima e sviluppo sostenibile del turismo. Con questo scambio si puntava a contribuire ad una svolta verso un turismo alpino sostenibile, a basso impatto sul clima e resiliente, supportato da strumenti di finanziamento ad orientamento olistico.

Il progetto è stato finanziato dal Ministero Federale tedesco dell’Ambiente, della Tutela della Natura, della Sicurezza Nucleare e della Tutela dei Consumatori (BMUV).

Durata del progetto: 2020 - 2021

Contatto

Jakob Dietachmair
Responsabile di progetto CIPRA International

Wolfgang Pfefferkorn
Responsabile di progetto CIPRA International

Image caption:

Rapporto finale (en)

Rapporto finale (en)
Type Title
Impacts of the COVID-19 pandemic on Alpine tourism Impacts of the COVID-19 pandemic on Alpine tourism