Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Sangue freddo sotto l'effetto serra! - Il cambiamento climatico richiede azioni consapevoli

Grande interesse alla conferenza internazionale a Bolzano del 2 e 3 aprile

Cosa facciamo per mitigare i cambiamenti climatici? Impacchettiamo i ghiacciai, traffichiamo con certificati di emissioni di CO2, incrementiamo lo sfruttamento dell'energia idroelettrica ecc., ma siamo consapevoli di quali sono gli effetti delle nostre azioni sulla società, l'economia e l'ambiente? Su queste domane hanno discusso circa 200 partecipanti alla conferenza internazionale organizzata dal comune di Bolzano e dalla CIPRA Internazionale.

Interviste su video:
Intervista con Andreas Götz, direttore della CIPRA Internazionale.

Presentazioni:
Qui potete scaricare le presentazioni. Gli interventi sono disponibili solo in lingua originale.

Blocco 1: La città clima neutrale

cc.alps – Cambiamento climatico: pensare al di là del proprio naso! (en) Serena Rauzi, CIPRA Internazionale/FL
Cambiamento climatico – focus sulle città (de) Wilhelm Kuttler Università di Duisburg-Essen/D
La strategia per il clima di Bolzano: come agire per raggiungere un bilancio CO2 neutrale? (de, it)

Le strategie per il clima di Bolzano (Relazione scritta - it)
Helmuth Moroder, Commissione ambiente e trasporti, Comune di Bolzano/I
La strategia per il clima di Amstetten quale contributo per uno sviluppo urbano innovativo (de) Gerhard Riegler, Hermann Gruber, Comune di Amstetten/A

Blocco 2: Regioni energeticamente indipendenti

Regioni energeticamente indipendenti: solo uno slogan o una strategia capace di futuro? (de)

Bruno Abegg, Università Zurigo/CH, CIPRA Internazionale
Goms: verso una regione energetica. Un approccio contro l’emigrazione, l’invecchiamento e la dipendenza di una regione alpina? (de) Roger Walther, Ernst Basler und Partner/CH
Dobbiaco: il miglior “comune rinnovabile” d’Italia (it) Bernhard Mair, Comune di Dobbiaco /I

Blocco 3: Cambiamenti climatici e pianificazione territoriale

Pianifi cazione territoriale e cambiamento climatico: responsabilità e speranze (fr) Marc Pascal, Inddigo, Chambéry/F
Cambiamento climatico e pericoli naturali: a che punto è la pianifi cazione territoriale? (it) Furio Dutto, Servizio protezione civile, Provincia di Torino/I
Mobilità clima-compatibile: esempi dal programma klima-aktiv (de) Christine Zopf-Renner, Ministero per l’ambiente, Vienna/A

Seminario 1:

La città clima neutrale – il patto per il clima di Bolzano – come realizzarlo in concreto? (en) Relazione: Wolfram Sparber, EURAC Bolzano/I
Summary (it) Mita Lapi, Fondazione Lombardia

Seminario 2:

La regione energeticamente indipendente: delimitazione, sfi de e ostacoli. Come raggiungere la meta? (de)   
                                                  
Relazione: Walther Roger, Ernst Basler e Partner/CH
 Summary (en)

Seminario 3:

Cambiamenti climatici e pericoli naturali: è pronta la pianifi cazione territoriale? (en) Relazione: Siegfried Sauermoser, Dienst für Wildbach- und Lawinenverbauung, Innsbruck/A
Conclusions (en)
Summary (en)

Seminario 4:

Dal sapere all’azione: opportunità e barriere per le costruzioni ad alta effi cienza energetica in Alto Adige (Co-organizzato da NENA-Network Enterprise Alps) (it) Relazioni: Gabriele Paglialonga, TIS Innovation Park, Bolzano/I
Summary (it)

Seminario 5:

 

Passi verso una politica climatica forte nelle Alpi
> Risoluzione di Bolzano
 Input Andreas Götz (it)

Seminario 6:

 

Alpine Space Programme 2007-2013 (en) Lorraine Brindel, JTS
ClimAlpTour - Climate Change and its Impact on tourism in the Alpine Space (en) Marianna Elmi, EURAC
PermaNET – Permafrost long-term monitoring network (en) Kathrin Lang, Bolzano / Geological Survey
Water Management Strategies against Water Scarcity in the Alps (Alp-Water-Scarce) (en) Carmen de Jong, The Mountain Institute
Cool heads in the hothouse! (en) Wolfgang Pfefferkorn, CIPRA International
AdaptAlp (en) Marion Damm, Bavarian State Ministry of the Environment and Public Health
CLISP – Climate Change Adaptation by Spatial Planning in the Alpine Space (en) Stefan Schneiderbauer, EURAC (European Acadamy of Bolzano) & Wolfgang Lexer, LP UBA (Umweltbundesamt GmbH)
 Conclusions (en) Lorraine Brindel, JTS