Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

YOUTH.SHAPING.EUSALP

Avere voce in capitolo nella politica alpina, difendere i temi che stanno a cuore ai giovani, scambiare idee con i politici dell'UE: il progetto "Youth.shaping.EUSALP" dà voce ai giovani e ai giovani adulti e sviluppa una strategia concreta per l'impegno dei giovani all'interno di EUSALP. © CIPRA International

Con il motto "youth.shaping.EUSALP", la Regione Tirolo, che nel 2018 aveva assunto la presidenza EUSALP, l’Ufficio per gli Affari Esteri del Liechtenstein e l'Ufficio federale svizzero per lo sviluppo territoriale (ARE) stanno lavorando insieme per coinvolgere maggiormente i giovani nella strategia dell'UE per lo spazio alpino (EUSALP). Questo progetto vuole permettere ai giovani di partecipare a discussioni su temi alpini che riguardano direttamente il loro ambiente di vita e di lavoro. La voce dei giovani non deve essere ascoltata solo di tanto in tanto : i giovani devono diventare degli interlocutori riconosciuti e le loro opinioni e considerazioni devono trovare uno spazio di applicazione.

Sulla base delle idee raccolte in occasione del primo congresso giovanile EUSALP di Monaco di Baviera nel novembre 2017, la presidenza tirolese del 2018 ha invitato i giovani a partecipare a un workshop che si è tenuto il 19 novembre a Innsbruck nell'ambito del Forum annuale EUSALP. Un secondo workshop sarà organizzato in Liechtenstein il 29 e 30 marzo 2019. L'obiettivo a lungo termine del progetto youth.shaping.EUSALP è un piano d'azione che sarà approvato dall'Assemblea Generale dell'EUSALP, l’organo politico dell'EUSALP, e ancorato alle future attività dell'EUSALP. La CIPRA Internazionale e l'Associazione Città alpina dell'anno sostengono lo sviluppo di un piano d'azione per la partecipazione dei giovani alla strategia EUSALP.

Workshop 1 - 19 novembre 2018 a Innsbruck/A

Una piattaforma di partecipazione, un campo estivo, l'interazione diretta tra i rappresentanti EUSALP e le scuole e la partecipazione dei rappresentanti dei giovani agli incontri EUSALP: questi i risultati del primo workshop di Innsbruck, al quale hanno partecipato 20 giovani provenienti da tutta la regione alpina.

Workshop 2 - 29 e 30 marzo a Schaan/Liechtenstein

In una seconda fase, 30 giovani provenienti da tutta la regione alpina hanno discusso e collaborato con i rappresentanti di EUSALP per concretizzare le idee e la strategia del primo workshop. Le idee dei giovani dovrebbero ora essere recepite nell'EUSALP e messe in pratica per garantire che le generazioni future possano contribuire a plasmare il loro habitat alpino.