Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Risultati 

25 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento









Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Infrastrutture ecologiche: la rete della vita
Si trova in Pubblicazioni
Contributi della Confederazione ai Giochi olimpici invernali Svizzera 2022
Si trova in Pubblicazioni
cc.alps indica la strada verso la mobilità di domani nelle Alpi
Nell'ambito di cc.alps, nel settembre scorso, la CIPRA ha concentrato la propria attenzione sulla mobilità sostenibile e i trasporti e ha coorganizzato due manifestazioni su questi temi.
Si trova in Notizie
Pericoli naturali: si possono calcolare i rischi di strade e ferrovie?
Valanghe, colate detritiche e la caduta di massi continuano a provocare la chiusura di strade e linee ferroviarie e, nei casi più gravi, anche la perdita di vite umane. Il progetto Spazio alpino "PARAmount" intende colmare il divario tra le esigenze della società, di disporre di infrastrutture viarie sicure, e le condizioni dell'ambiente naturale.
Si trova in Notizie
Pubblicazione: le Alpi nel 2010
La nuova pubblicazione "The Alps", del Segretariato permanente della Convenzione delle Alpi, presenta un quadro complessivo delle Alpi avvalendosi di un ricco apparato cartografico. L'obiettivo del manuale in inglese è di illustrare la realtà delle regioni alpine e le sfide con cui queste si devono confrontare.
Si trova in Notizie
Svizzera: una candidatura per i Giochi olimpici tra molte incertezze
4,5 miliardi di franchi - a tanto ammonta il conto dei Giochi olimpici invernali 2022 in Svizzera. O ancora di più, come dimostrano le passate edizioni. Ne vale la pena? Nel marzo 2013 decideranno i cittadini grigionesi recandosi alle urne.
Si trova in Notizie
Punto di vista della CIPRA: Dal vertice Italia -Francia di Lione nessun passo avanti verso il trasferimento modale.
Si è continuato a discutere della costruzione di grandi opere, senza certezze sui costi e sui tempi di realizzazione. Invece di favorire il trasferimento modale con politiche conformi al protocollo Trasporti della Convenzione delle Alpi, si è deciso di raddoppiare il tunnel autostradale del Frejus.
Si trova in Notizie
Studio: non sempre le strade sono un fattore di sviluppo nelle Alpi
Un'inchiesta condotta a livello alpino mette per la prima volta a confronto l'accessibilità di una regione con la sua crescita economica. È sufficiente che una strada sia abbastanza larga e veloce per far avanzare il progresso?
Si trova in Notizie
Reti transeuropee di trasporto: non più soldi, ma un po' più di sostenibilità
L'UE ha intrapreso la revisione delle leggi sulle Reti transeuropee di trasporto. Le modifiche riguardano anche i grandi progetti ferroviari del Brennero e della Torino-Lione.
Si trova in Notizie
Punto di vista della CIPRA: Le Alpi sono troppo preziose per le Olimpiadi
La consultazione popolare del 3 marzo 2013 nei Grigioni ha avuto un esito nettamente contrario ai Giochi olimpici invernali con il 52,7% di no. Una chiara dimostrazione: il gigantismo non è ben accetto nelle Alpi.
Si trova in Notizie