Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Tre workshop per la mobilità sostenibile

I progetti a livello alpino mostrano come sostenibilità e mobilità possono procedere di pari passo. © EURAC

Idee per la cooperazione transfrontaliera, il futuro della ferrovia di Veynes e un toolbox per un pendolarismo sostenibile: tre progetti dalle Alpi invitano a una mobilità più sostenibile

Serve una cooperazione regionale al di là dei confini nazionali: Liechtenstein, San Gallo/CH, Lindau/D e Vorarlberg/A hanno implementato questa consapevolezza nel progetto transfrontaliero Pemo. Hanno unito le loro forze per promuovere una mobilità dei pendolari più sostenibile e, in collaborazione con la CIPRA International e l’Istituto per l’energia del Vorarlberg, hanno sviluppato un toolbox per la gestione della mobilità aziendale. Inoltre nella regione sono state organizzate conferenze specialistiche, si sono svolte iniziative di motivazione e sensibilizzazione e sono stati forniti servizi alle imprese.

Come rendere il treno più attraente come alternativa sostenibile all’auto sia per gli abitanti del posto che per i turisti? I comuni e le associazioni hanno unito le forze per sviluppare una strategia per il trasporto pubblico nella regione alpina francese. Il processo è seguito dalla CIPRA Francia. Uno degli obiettivi è quello di rafforzare la linea ferroviaria “Etoile ferroviaire de Veynes”, che collega città come Gap con Grenoble e Briançon con Parigi o Marsiglia. Il piano d’azione appena pubblicato è un primo passo per la riqualificazione delle linee ferroviarie. Tra le altre cose, le misure previste comprendono anche una nuova guida turistica.

Una nave per i pendolari, una piattaforma di car pooling, un centro per la mobilità: nell’ambito del progetto “Cross-border mobility”, il Gruppo svizzero per le regioni di montagna (SAB), il Land del Tirolo/A e la CIPRA International hanno raccolto modelli di cooperazione transfrontaliera nello spazio alpino e li hanno messi a disposizione del pubblico in una StoryMap. Sono stati inoltre ripresi i risultati del progetto Pemo: Il toolbox per la gestione della mobilità aziendale è ora disponibile online in tutte le lingue alpine. Anche le imprese di tutti i Paesi alpini sono chiamate a contribuire con le loro strategie per una mobilità più sostenibile e quindi a sviluppare ulteriormente il toolbox.


Fonti ed ulteriori informazioni

www.cipra.org/de/medienmitteilungen/nachhaltige-mobilitaet-verbindet (de), www.cipra.org/it/cipra/internazionale/progetti/in-corso/mobilita-pendolare-sostenibile-pemowww.cipra.org/fr/cipra/france/actualite (fr), www.cipra.org/it/cipra/internazionale/progetti/in-corso/cross-border-mobility