Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

"Noi siamo i campioni dell'energia"

Il comune bavarese di Wilpoldsried ha vinto il Campionato delle energie rinnovabili 2013. © Heinz Heiss / Zeitenspiegel

Il piccolo comune bavarese di Wildpoldsried, membro della Rete di comuni "Alleanza nelle Alpi", è il vincitore del Campionato dell'energia 2013. Sono stati premiati anche altri due comuni alpini.
Noi. Questo è il motto del piccolo comune di Wildpoldsried in Algovia. "Noi" è anche un acronimo, le sue tre lettere (in tedesco "wir") sono le iniziali di "Wildpoldsried, innovatore, riferimento esemplare". Dal 1999 i cittadini di Wildpoldsried lavorano per dare un profilo partecipativo ed ecologico al proprio comune. E hanno già ottenuto diversi riconoscimenti, in particolare nel 2008 il premio per la protezione del clima cc.alps della CIPRA. Wildpoldsried, membro della Rete di comuni "Alleanza nelle Alpi", ora ha vinto anche la Champions League delle energie rinnovabili 2013.
Al concorso hanno preso parte più di 10.000 comuni da dodici Paesi europei. Il criterio principale della valutazione è stato la quantità di energia rinnovabile prodotta pro capite, ma la Giuria ha preso in considerazione anche altri criteri qualitativi, come l'impegno politico, l'impostazione strategica e le misure adottate.
Attualmente Wildpoldsried produce un quantitativo di energia rinnovabile pari a tre volte il suo consumo elettrico. Entro il 2020 il villaggio dell'energia si prefigge di coprire con l'energia prodotta l'intero fabbisogno per il riscaldamento, l'elettricità e la mobilità. Al terzo posto della classifica generale si è piazzato un altro comune alpino: Saint-Julien-Mont-Denis in Savoia, che dal 2008 è impegnato a realizzare passo dopo passo la sua visione di comune ad autosufficienza energetica. Il secondo posto nella categoria "città di media grandezza" è andato a Wangen in Algovia/D.
Fonte e ulteriori informazioni: www.res-league.eu/ita/news , www.wildpoldsried.de/index.shtml?wir (de)