Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Moratoria sulle tecnologie genetiche in Svizzera

Più del 55% delle elettrici e degli elettori svizzeri e tutti i 26 cantoni della Confederazione hanno approvato domenica scorsa una moratoria di cinque anni per le piante e gli animali geneticamente modificati.
La moratoria riguarda l'agricoltura e non ha alcuna conseguenza diretta sulla ricerca e sull'industria farmaceutica. Secondo i promotori della moratoria i cinque anni dovrebbero essere utilizzati per studiare le questioni aperte riguardanti le tecnologie genetiche, ad esempio la coesistenza di colture di piante geneticamente modificate e convenzionali.
Info: www.swissinfo.org/sit/swissinfo (it)