Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Un laboratorio vivace

La partecipazione è richiesta: durante il workshop di avvio di “Living Labs” a Bled/Sl, i partecipanti hanno scelto come nuovo tema il “paesaggio”. © CIPRA International

Le teste fumano, le idee saettano. Nel progetto “Living Labs”, giovani, esponenti politici e ONG sperimentano insieme nuovi approcci

Prendete giovani e meno giovani, aggiungete geografia e psicologia, mescolate la lingua italiana con la cultura austriaca: questi gli ingredienti per un esperimento sulle innovazioni sociali. Il progetto «Living Labs» della CIPRA International e delle rappresentanze nazionali CIPRA riunisce persone di età diverse provenienti da diversi Paesi alpini. Nella co-creazione tra giovani talenti, ONG ambientali, società civile e politici, emergono nuove idee su temi come «turismo e qualità della vita» e «paesaggio».

Cosa rende le zone rurali attraenti per i giovani? Quale cambiamento vogliamo per la nostra regione alpina? Queste le questioni affrontate dai giovani in Francia nell’ambito di «Living Labs». Durante un viaggio di studio in collaborazione con la CIPRA Francia e «Alleanza nelle Alpi» nel settembre 2018 hanno visitato il comune di Guillestre/F, hanno fatto un’escursione a Ostana/I e visitato il MonViso Institute, un centro scientifico per la sostenibilità in mezzo alla natura. In Baviera, alla fine di ottobre, il Forum dei giovani della CIPRA Germania ha invitato i giovani a scoprire il fiume Isar. Durante un’escursione di due giorni, accompagnati da esperti locali, i partecipanti hanno affrontato temi come l’ecologia fluviale, il turismo e l’energia idroelettrica.

«Living Labs» parte dal presupposto che una maggiore partecipazione dei giovani favorisce nuove idee e azioni e rende le regioni alpine più attraenti per le generazioni future. Questo approccio è seguito anche dal progetto Interreg «GaYA», che il 30 novembre a Chambéry/F nella conferenza dal titolo «Giovani idee per le Alpi!» approfondirà il tema della partecipazione giovanile e della governane.

Il progetto biennale «Living Labs» è cofinanziato da ERASMUS+, dalla Fondazione Natum e da Ivoclar Vivadent AG.

Registrazione su: www.alpine-space.eu/project-event-details/it/3798

 

Fonti e ulteriori informazioni:
www.cipra.org/it/cipra/internazionale/progetti/in-corso/living-labs?set_language=ithttps://adrets-asso.fr/?LeProjetMcdrALAdretsCEstPartiPour3A (fr), www.cipra.org/de/cipra/deutschland/junges-forum/isarexkursion (de)

archiviato sotto: , ,