Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Quando il paesaggio suscita emozioni

Manifestazione per salvare un paesaggio incontaminato: attivisti al Trift Camp 2019 in Svizzera. © Hannah Richlik, CIPRA International

Da un passo sloveno a un ghiacciaio in via di estinzione in Svizzera a un sentiero dei pastori francesi: paesaggi la cui storia (storie) ci ha commosso quest’estate.

Il passo della Moistrocca/SI è molto apprezzato dai motociclisti e dagli automobilisti. Ma chi vuole realmente vivere la storia (le storie) di questo passo alpino nelle Alpi Giulie, dovrebbe fare il percorso a piedi – come ha fatto un gruppo di giovani nell’estate 2019. Nel corso di workshop hanno dipinto il paesaggio, messo in scena un radiodramma, scattato foto artistiche e realizzato opere d’arte con pietre e foglie. “Vogliamo aprire una discussione sui passi di montagna”, spiega Špela Berlot, direttrice della CIPRA Slovenia.

Nel mese di agosto alcuni attivisti hanno bivaccato in un paesaggio incontaminato al di sotto del ghiacciaio del Trift/CH. Hanno dato alle fiamme uno dei “Falò nelle Alpi” come segno di protesta contro un progetto di bacino idrico. Il lago ai piedi del ghiacciaio del Trift si è formato a causa dei cambiamenti climatici. Ora la società elettrica di Oberhasli intende realizzare qui una diga per un nuovo impianto idroelettrico. Quest’area è troppo speciale per essere sommersa, afferma Harry Spiess, uno dei partecipanti al Trift Camp e ricercatore di sistemi energetici sostenibili. “Ci sono soluzioni più innovative per l’accumulo di energia.

Nell’alta valle del Verdon/F l’associazione Amountagna organizza un festival annuale ed escursioni. Nel 2019 è stato inaugurato un sentiero dei pastori risistemato. In collaborazione con la CIPRA Francia, l’architetta paesaggista Aude Warter ha reso visibile la storia (le storie) di questo antico sentiero mediante ulteriori pannelli illustrativi. A prima vista questo paesaggio può sembrare molto selvaggio, spiega Warter. In realtà si tratta di ambienti modellati da migliaia di anni di attività pastorali.

Maggiori dettagli per la lettura, l’ascolto ed escursioni sono presentati nella nuova rubrica “Paesaggi emozionanti” nella Mappa interattiva delle Alpi della CIPRA: http://re-imagine-alps.cipra.org