Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Nuovi nati in Francia, Austria e Italia

I piccoli gipeti appena nati in Francia, Italia e Austria solcheranno presto i cieli delle Alpi. © Noel Reynolds, flickr

Nel marzo 2014 nelle Alpi sono nati contemporaneamente diversi pulcini di uno dei rapaci più grandi e rari del mondo. Perché la riproduzione delle coppie di gipeto in Francia, Austria e Italia è un successo per tutte le Alpi.

Con un’apertura alare di circa tre metri, il gipeto è uno degli uccelli più grandi del mondo – e uno dei più rari in Europa. Nelle Alpi questo necrofago è stato sterminato all’inizio del secolo scorso. Dal 1986 diverse organizzazioni collaborano per il suo ritorno. A marzo di quest’anno sono nati quattro pulcini nel Parco nazionale della Vanoise in Savoia. Anche nel Parco nazionale degli Alpi Tauri, in Austria, ci sono nuove nascite: due pulcini sono già nati, un terzo è atteso per la fine di aprile. Mentre nel Parco nazionale del Gran Paradiso, in Italia, nel nido di una delle due coppie presenti è nato un piccolo gipeto.

La riproduzione dei gipeti è molto lenta. Ogni coppia alleva un solo pulcino all’anno e i giovani raggiungono la maturità sessuale solo verso i 6-7 anni di età. Le nascite nel Parco degli Alti Tauri sono perciò state accolte come una un evento sensazionale.

La vita e la sopravvivenza del più grande uccello delle Alpi è ancora sempre determinata dall’uomo. Da una parte diversi animali periscono a causa di infrastrutture come le pale eoliche. Dall’altra, l’attuale popolazione è troppo limitata per essere in grado di sopravvivere autonomamente, anche perché molti esemplari sono strettamente imparentati. Per la varietà genetica del gipeto nelle Alpi è perciò necessario proseguire l’immissione in natura di esemplari da altre regioni del mondo.

Live streaming sul nido di una coppia francese e ulteriori informazioni:

http://www.hohetauern.at/de/aktuelles/8-aktuelles/2264-bartgeiernews-heuer-bereits-2-jungvogel-geschluepft.html (de),
http://www.hohetauern.at/de/online-service/bartgeier-online.html (de),
http://gypaete.parcnational-vanoise.fr/fr/camera-webcam-gypaete.html (fr), http://alpes.france3.fr/2014/04/07/carnet-rose-naissance-d-un-petit-gypaete-barbu-dans-le-parc-de-la-vanoise-en-savoie-454713.html (fr),
http://www.parcnational-vanoise.fr/fr/les-actions-du-parc/actualite-du-parc/570-le-parc-national-de-la-vanoise-une-nurserie-pour-le-gypaete-barbu.html (fr)

archiviato sotto: