Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Boschi montani vitali e resilienti

Nell’ambito del progetto “GozdNega”, nel bosco sloveno di Pahernik si svolgono escursioni sulla gestione sostenibile delle foreste. (c) J. Diaci

Tutela del clima e spazio vitale, area ricreativa e produzione di legname: i boschi svolgono molteplici funzioni – sia per l’ecosistema naturale che per l’uomo. Con il progetto “GozdNega – Proprietari forestali attivi e boschi resilienti al clima” la CIPRA Slovenia vuole contribuire a un ripensamento nella gestione forestale.

Il bosco di Pahernik, nel nord della Slovenia, presenta una biodiversità estremamente ricca. Il cerambice del faggio, un raro coleottero, o il fungo Hericium coralloides sono qui di casa. La superficie di 500 ettari, costituita prevalentemente da bosco misto, fa parte di un’area naturale protetta, ma allo stesso tempo è sottoposta ad una gestione selvicolturale e risulta economicamente molto produttiva. Qui i visitatori possono ammirare uno degli abeti rossi più grandi e antichi della Slovenia. Il bosco rappresenta un modello di gestione forestale sostenibile.

Il progetto “GozdNega” (Cura del bosco), avviato dalla CIPRA Slovenia, incoraggia i proprietari forestali a promuovere un bosco resiliente ai cambiamenti climatici attraverso un’adeguata gestione forestale, all’interno della quale viene attribuita pari importanza alle funzioni ecologiche, economiche e sociali del bosco. Il bosco misto e una gestione forestale adeguata garantiscono un’elevata resilienza agli eventi atmosferici estremi, conseguenza dei cambiamenti climatici, e promuovono un’elevata biodiversità. Con una serie di workshop la CIPRA Slovenia collabora con i proprietari di foreste e gli esperti forestali per sviluppare un modello di gestione. “Poiché la gestione tradizionale è spesso trascurata o non viene più effettuata, vogliamo spiegare ai partecipanti quali sono le ragioni per cui la gestione forestale è importante per avere un bosco sano e resistente”, afferma Katarina Zabel della CIPRA Slovenia. I partecipanti sono inoltre accompagnati in escursioni nel bosco di Pahernik.

Nel quadro della manifestazione annuale “Falò nelle Alpi”, che si svolge in Slovenia l’8 agosto, particolare importanza sarà dedicata ad una gestione forestale che favorisca lo sviluppo di un bosco sano e vitale.

 

Fonti ed ulteriori informazioni:

www.cipra.org/sl/cipra/slovenija/aktivnosti-v-teku/gozdnega-1/#gozdnega-aktiven-in-opolnomocen-lastnik-negovan-in-podnebno-odporen-gozd (sl), www.cipra.org/sl/novice/napoved-tecaj-nege-gozda-s-poudarjeno-socialno-funkcijo (sl), http://www.pahernikovaustanova.si/ (sl), www.prosilva.org/close-to-nature-forestry/ (en), informar.eu/sites/default/files/pdf/20170111_Pahernik_Booklet_Final.pdf (en)