Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Aria di rinnovamento per la Via Alpina

Escursioni a lunga percorrenza attraverso le Alpi: un progetto della CIPRA si propone di sviluppare ulteriormente la Via Alpina. (c) Michael Gams, CIPRA International

Con un nuovo progetto la CIPRA muove i primi passi verso il ridisegno dell’itinerario escursionistico di lunga percorrenza della Via Alpina. Per questo riceve il sostegno del Ministero austriaco per la protezione del clima.

Da quasi due decenni, la rete di 5.000 chilometri di percorsi della Via Alpina attraversa le Alpi su cinque itinerari di lunga percorrenza contraddistinti da diversi colori, il più lungo dei quali è l’itinerario rosso. Si sviluppa su 162 tappe giornaliere da Trieste/I al Principato di Monaco attraversando tutti gli otto Stati dell’arco alpino. Queste enormi dimensioni si accompagnano a sfide come la complessità del tracciato e, in alcuni casi, la limitata integrazione con la realtà locale della Via Alpina.

Un progetto della CIPRA sostenuto dal Ministero austriaco per la protezione del clima sta ora avviando i primi passi per un ulteriore sviluppo della Via Alpina: “Per garantire la continuità della Via Alpina, vorremmo ridisegnare l’itinerario rosso”, spiega il responsabile del progetto Jakob Dietachmair. “Questo include sia il percorso che i posti tappa e le storie lungo il percorso”. Le forme di turismo dolce e rispettoso del clima, come gli itinerari di lunga percorrenza, hanno assunto un’importanza sempre maggiore, non da ultimo a causa del cambiamento dei comportamenti di viaggio in seguito alla pandemia da Covid-19. In questo contesto, con il presente progetto la CIPRA, insieme ai Club alpini, ai parchi nazionali, alle organizzazioni turistiche e ai comuni, valuta il potenziale futuro della Via Alpina al fine di suscitare l’interesse dei possibili fruitori.

Durante la “SettimanaAlpina Intermezzo”, il 9 dicembre 2020 la CIPRA organizzerà un workshop virtuale sulla Via Alpina con i giovani e gli attori regionali. Il percorso a lunga percorrenza sarà anche oggetto di una lettura nell’ambito del festival internazionale “Reading Mountains” che si terrà l’11 dicembre 2020 alle ore 10.00. L’intero progetto si svolgerà dall’ottobre 2020 all’agosto 2021.

 

Ulteriori informazioni:

Via Alpina
Festival Leggere le Montagne
Intermezzo SettimanaAlpina 2020

 

archiviato sotto: , ,