Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Controlli sul trasporto transfrontaliero di rifiuti tra Italia e Austria

Ogni giorno attraversano il Brennero da 300 a 700 mezzi pesanti carichi di rifiuti. Per evitare trasporti illegali di rifiuti, le autorità competenti per i controlli sui rifiuti di Roma/I e Vienna/A hanno elaborato misure di controllo basate su criteri unitari. L'accordo raggiunto è stato presentato al pubblico da politici ed esperti il 18 settembre a Nösslach/A.
I controlli concordati verificheranno se i camion trasportano effettivamente quanto dichiarato dai documenti. In caso contrario il carico verrà sequestrato e saranno imposte sanzioni pecuniarie. Anche le modalità di attuazione degli interventi di controllo devono essere basate su criteri unitari.
In una fase successiva si dovrà stabilire cosa, quando, dove e come controllare affinché i due Paesi si possano scambiare i dati. La base operativa per il controllo dei mezzi pesanti sarà allestita a Trento/I. Anche la Baviera ha dimostrato grande interesse all'iniziativa. Fonte e info: Ufficio stampa della Provincia Autonoma di Bolzano 18.09.2003 www.provinz.bz.it/lpa/news/news_i (it)