Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Premio per il bosco alpino di protezione 2009 per progetti modello

La natura diventa aula e maestra: giovani studenti si impegnano con entusiasmo a scortecciare un tronco.

La natura diventa aula e maestra: giovani studenti si impegnano con entusiasmo a scortecciare un tronco.

Alla fine gennaio a Bad Tölz/D, la Comunità di lavoro delle aziende forestali dei Paesi alpini ha assegnato il Premio per il bosco alpino di protezione 2009. Hanno ottenuto il riconoscimento progetti esemplari, suddivisi in quattro categorie, che contribuiscono alla conservazione e al miglioramento del bosco di montagna nello spazio alpino e alla sensibilizzazione sulla tematica del bosco di protezione.
Il progetto "Lezioni a cielo aperto: la natura diventa aula e maestra", presentato dalla scuola elementare di Stelvio in Alto Adige/I ha ottenuto il premio nella categoria "Progetti scolastici". Da anni la scuola svolge attività didattiche orientate alla prassi forestale e a stretto contatto con la vita reale all'insegna del motto "La natura in aula". Attraverso attività come la riforestazione di un pendio minacciato dall'erosione o la costruzione di muretti a secco, i bambini vengono coinvolti e sensibilizzati per l'ecosistema bosco.
Il "progetto di ripristino del bosco 20 anni dopo Vivian" dell'Ufficio forestale dei Grigioni/CH è stato premiato nella categoria "Progetti di successo". La Giuria ha apprezzato l'intervento finalizzato alla ricostituzione di un bosco di protezione quale efficace risposta ai danni causati dagli uragani.
Le "Giornate del bosco del Liechtenstein 2009" sono state premiate nella categoria "Pubbliche relazioni". Nell'ambito della manifestazione di una settimana, promossa dall'Ufficio per il bosco, la natura e il paesaggio del Principato del Liechtenstein, 4.000 studenti hanno potuto apprendere conoscenze essenziali sull'importanza del bosco per la protezione dai pericoli naturali, come fornitore di legname, come habitat e spazio naturale.
L'Ufficio per l'alimentazione, l'agricoltura e le foreste di Kempten/D, in Baviera, si è aggiudicato il premio nella categoria "Innovazione e partenariati per il bosco di protezione" con il Piano di comunicazione "Offensiva bosco di montagna".
Il premio di riconoscimento per un progetto straordinario è andato alle "Settimane del progetto bosco del laboratorio didattico sul bosco di montagna" di Thun/CH per l'omonimo progetto. I giovani partecipanti, sotto la guida di forestali, sono stati coinvolti in concreti interventi di manutenzione del bosco di protezione, come la cura di giovani boschi o la predisposizione di opere di difesa dalle valanghe.
La Comunità di lavoro delle aziende forestali dei Paesi alpini è attiva dal 1981 ed è costituita dalle aziende forestali di Baviera, Grigioni, Carinzia, Sudtirolo, Tirolo, Vorarlberg e Liechtenstein. Attraverso progetti comuni e lo scambio di esperienze, essa si prefigge di garantire il futuro del bosco di montagna quale spazio naturale e vitale delle Alpi.
Fonte e ulteriori informazioni: www.forstverein.de/landesforstvereine/bayern, www.vorarlberg.at/pdf/alpiner (de), www.tiroler-forstverein.at/projekte (de)