Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Provincia di Bolzano: i comuni potranno aumentare la tassa di soggiorno per le seconde case

Nella Provincia di Bolzano si vuole porre un freno alla costruzione di seconde case mediante un aumento delle imposte.

Nella Provincia di Bolzano si vuole porre un freno alla costruzione di seconde case mediante un aumento delle imposte. © Frank Schultze / Zeitenspiegel

I comuni della Provincia di Bolzano in futuro potranno aumentare la tassa di soggiorno sulle seconde case del 100 per cento. La delibera è già stata approvata dalla Giunta provinciale, ora deve ancora essere modificata la legge provinciale in modo da consentire tale aumento. Secondo l'assessore al turismo Hans Berger, la modifica sarà inserita in una delle prossime iniziative di legge. I comuni interessati avranno così a disposizione un ulteriore strumento fiscale per governare il problematico sviluppo delle seconde case.
In tal modo verrà inoltre concessa una compensazione per gli oneri che le seconde case comportano a carico dei comuni.
Un rapporto, recentemente pubblicato dall'Istituto provinciale di statistica (ASTAT), fornisce i dati sul numero, le tipologie di possesso e la distribuzione territoriale delle seconde case a scopo turistico in Sudtirolo. Circa il 25% delle seconde case appartengono ad abitanti della Provincia di Bolzano, il 55% a italiani provenienti da altre regioni.
archiviato sotto: ,