Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

140 milioni di euro per i corsi d'acqua austriaci

Fischtreppe in Österreich

140 milioni di euro per scale di rimonta per i pesci e altri interventi di riqualificazione © PIXELIO / poldy

Il Ministro dell'ambiente austriaco Niki Berlakovich ha confermato la scorsa settimana di voler investire 140 milioni di euro nella riqualificazione ecologica dei corsi d'acqua.
Con questi fondi vengono finanziati interventi per garantire condizioni che consentano gli spostamenti alle oltre 60 specie ittiche migranti. Tra cui le scale di rimonta, l'eliminazione di opere trasversali e la realizzazione di bacini di demodulazione per gli impianti idroelettrici. Tutto ciò in un periodo di crisi economica, quando i risvolti economici non sono da meno dell'ecologia: si stima che i contributi possano innescare un volume complessivo di investimenti di 400 milioni di euro e garantire o creare circa 5.000 posti di lavoro.
L'associazione ambientalista Umweltdachverband Austria approva tali interventi; richiama però l'attenzione sul fatto che più della metà dei corsi d'acqua, a causa dei pesanti impatti idromorfologici, non sarebbe in grado di raggiungere l'obiettivo di essere in buone condizioni ecologiche entro il 2015. L'Umweltdachverband avrebbe auspicato più sovvenzioni. Riconosce però che nei contenuti il settore idroelettrico, le istituzioni pubbliche e le associazioni per la protezione dell'ambiente e della natura procedono nella stessa direzione.
Fonti: www.ots.at/presseaussendung (de)