Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Evoluzione del traffico transalpino

MONITRAF prende in esame gli effetti del traffico su gomma nelle Alpi. © www.pixelquelle.de

In Svizzera nel 2006 è proseguita la tendenza positiva nella politica di trasferimento, infatti si è di nuovo potuto registrare un aumento a favore della ferrovia nel trasporto merci transalpino.
La ferrovia ha assorbito l'intera crescita del trasporto merci transalpino, portando la propria quota di merci trasportate al 66% (+ 1%). Grazie alle misure di accompagnamento della Confederazione, il numero dei transiti di autocarri sulle Alpi svizzere è ulteriormente diminuito, nonostante la congiuntura favorevole. Ciononostante la Svizzera è ancora ben lontana dall'obiettivo di trasferimento stabilito.
La nuova pubblicazione "Trafic transalpin: ?Evolution, effets et perspectives" (Traffico transalpino: evoluzione, effetti e prospettive), disponibile in tedesco e francese (solo come PDF), fornisce un'esauriente panoramica e un'analisi sul traffico nello spazio alpino. Il volume riassume i primi risultati del progetto Interreg IIIB MONITRAF e si concentra in particolare sul trasporto merci transalpino.
Fonte e info: www.news.admin.ch/message (de/fr/it)
Bibliografia: MONITRAF (a cura di) 2007, "Verkehr durch die Alpen - Entwicklungen, Auswirkungen, Perspektiven", 161 pagine, ISBN-10 3-258-07145-4. www.monitraf.org/26d282.html (de/fr/it/en)