Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Approvato il Piano del Parco Nazionale dello Stelvio

Dopo un lungo iter di studio, alla fine di luglio il Consiglio del Parco Nazionale dello Stelvio/I ha approvato il Piano del Parco. Le norme recepiscono sostanzialmente quanto previsto dalla normativa europea, in particolare la Rete Natura 2000 e la Direttiva quadro sulla tutela della Acque.
Grazie a queste norme, nel Parco non sarà più possibile captare acqua per l'innevamento artificiale, né a scopo idroelettrico. Saranno poste limitazioni anche alla costruzione di impianti sciistici o infrastrutture e sarà garantita una specifica protezione a territori particolarmente fragili come laghi, torbiere, stagni e zone umide in generale.
Il WWF critica che il Piano non colga l'occasione per definire dei confini territoriali più ampi e per una zonizzazione che avrebbe potuto garantire una miglior tutela del territorio. Tuttavia è da considerare un risultato positivo aver potuto frenare l'abusivismo nel comprensorio di S. Caterina Valfurva, dove da ora è possibile solo la manutenzione dell'esistente e vietato qualsiasi nuovo intervento edificatorio. Quest'area, in cui si sono svolti i Campionati mondiali di sci 2005, è stata ora designata quale zona a riserva orientata.
Fonte: www.inalto.org/community/news (it)
archiviato sotto: , ,