Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

L'Italia viola norme ambientali del diritto comunitario

La Commissione Europea ha avviato tre procedimenti contro l'Italia per violazione di norme ambientali previste dal diritto comunitario riguardanti il territorio alpino.
I procedimenti inoltrati alla Corte di giustizia europea riguardano una pista da discesa per i Mondiali 2005 a Santa Caterina Valfurva all'interno del Parco Nazionale dello Stelvio, il progetto di una strada forestale nel comune di Campo Tures nel Parco naturale delle Vedrette di Ries-Aurina e una via ferrata realizzata in comune di Selva di Val Gardena nel Parco naturale Puez-Odle.
In occasione dell'inizio dei Mondiali di sci Bormio 2005 il 28 gennaio il WWF Italia ha stilato un bilancio economico e ambientale dell'evento. Per la costruzione della pista da discesa a Santa Caterina Valfurva sono stati abbattuti 3.000 alberi all'interno del Parco nazionale dello Stelvio.
Fonti e info: www.wwf.it/alpi/mondiali.asp (it)