Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Più cooperazione transfrontaliera

Carinzia/A, Stiria/A, Slovenia, Friuli-Venezia Giulia/I e Veneto/I vogliono costituire una nuova regione europea Eure-gio. In un incontro svoltosi il 27 luglio a Goriska Brda in Slovenia i loro rappresentanti politici hanno concordato di intensificare la cooperazione transfrontaliera, in particolare nei settori di economia, turismo, sport e cultura.
La Carinzia e il Veneto hanno inoltre sottoscritto la settimana prima un trattato di cooperazione per una maggior collaborazione nei settori di turismo, trasporti, sanità, formazione e sport. Nel settore della sanità verrà realizzata una comune assistenza ai malati.
A Bolzano il 16 luglio si è svolta la Conferenza intergovernativa dell'Euroregione Sudtirolo/I, Tirolo/A e Trentino/I. I partecipanti hanno richiesto al Governo italiano di attuare in tempi possibilmente brevi diversi accordi internazionali, e soprattutto di ratificare presto il protocollo Trasporti della Convenzione delle Alpi. I temi di fondo affrontati nell'incontro sono stati il problema del traffico e il tunnel di base del Brennero e relative tratte di accesso. Entro otto-bre verrà costituita la prima società per azioni europea per la costruzione. Per quanto riguarda il trasporto su rotaia, le tre regioni richiedono lo sviluppo di un sistema logistico di trasporto esteso a tutto il territorio tra Monaco e Verona.
Fonti: www.ktn.gv.at/index.html (de) 27.07.2004, www.provinz.bz.it/lpa/news/editors/edit_d (de/it)