Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Protesta contro il potenziamento dell'areoporto di Bolzano

Il governo della Provincia autonoma di Bolzano (I) ha annunciato che intende potenziare il traffico di linea dell'aeroporto di Bolzano. La compagnia aerea Air Alps ha richiesto inoltre un finanziamento incrociato dell'aeroporto da parte della Società Autostradale del Brennero. Il Coordinamento Sudtirolese per la Protezione della Natura e dell'Ambiente fa rilevare che con questo progetto verranno infrante diverse garanzie fondamentali in cui il governo si era impegnato di fronte alla cittadinanza con una brochure informativa del 1997.
Contrariamente a quanto dichiarato nel 1997, il governo sta ora programmando un ulteriore prolungamento della pista di decollo e atterraggio che richiederà un esproprio di terreni. Con il prolungamento della pista potranno atterra-re anche apparecchi più grandi di quelli previsti negli accordi del 1997. Anziché cinque voli di linea al massimo, a partire da fine aprile i voli di linea saranno sei, e per di più l'ultimo atterrerà dopo le ore 22.00, che era l'orario mas-simo stabilito per gli arrivi.
Fonte: Coordinamento Sudtirolese per la Protezione della Natura e dell'Ambiente, 05.04.2004 www.umwelt.bz.it/pm_1.htm (de)