Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Risultati 

67 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento









Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Il Governo italiano smembra il Parco nazionale dello Stelvio
A dicembre il Governo italiano ha smembrato il Parco nazionale dello Stelvio assegnandone la gestione alle Province autonome di Bolzano e Trento e alla Regione Lombardia. Nonostante il parere contrario della Ministra dell'ambiente Stefania Prestigiacomo e suscitando le vivaci proteste delle associazioni ambientaliste.
Si trova in Notizie
Amministrazione comunale di čadrg: tutto portato a spalla
Nelle Alpi slovene c’era una volta una nutrita schiera di contadini che si ribellò contro i proprietari terrieri. Gli uomini vennero condannati a morte, le donne cacciate dal paese. Fu loro permesso di portare via solo quello che fossero riuscite a trasportare sulla loro schiena. Perciò si caricarono in spalla i loro uomini e da Bohinj li trasportarono ad ovest, attraversando le montagne. Fra i ripidi pendii del Tolmin, su una terrazza in alto sopra una forra, fondarono un nuovo insediamento: adrg. Così vuole la leggenda.
Si trova in Notizie
Discussioni sul primo parco nazionale francese
Il Parco nazionale della Vanoise, in Savoia, ha una nuova Carta. La politica, l'economia e la società civile hanno lavorato più di cinque anni alla sua redazione. Le associazioni ambientaliste sostengono il documento, anche se ne criticano la scarsa incisività. Nonostante questo, i comuni non vogliono sottoscriverlo.
Si trova in Notizie
Lupo: in Francia si spara, in Svizzera si festeggia la prima riproduzione
In Svizzera si festeggia la nascita della prima cucciolata di lupi. Ma dove devono stare i lupi, se non in un'area protetta? Un parco nazionale nella Francia meridionale ha innescato un dibattito sull'argomento - con conseguenze sulle altre aree protette alpine.
Si trova in Notizie
Parco nazionale del Mercantour
Il Parco nazionale francese del Mercantour ha una nuova Charta. Per quattro anni si è lavorato alla definizione del documento. Ora 21 dei 28 comuni coinvolti hanno approvato la Charta. Che cosa cambia per loro.
Si trova in Notizie
Colle del Nivolet e Val di Genova: finalmente un freno all'invasione delle auto
Da quest'estate, nelle giornate festive, il Colle del Nivolet è raggiungibile soltanto a piedi, in bici o in navetta. Questo splendido altipiano caratterizzato da zone umide e torbiere ad oltre 2500 metri, situato tra Piemonte e Valle d'Aosta, nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, nelle domeniche estive si trasformava in parcheggio ad alta quota negli ultimi anni. L'iniziative di chiudere l'ultimo tratto di strada al traffico automobilistico privato, dopo anni di discussioni, è stata adottata dallo stesso Parco Nazionale in collaborazione con la Provincia di Torino di concerto con gli enti locali.
Si trova in Notizie
Stelviobike 2003: pista libera alle biciclette
Sabato 30 agosto la strada del passo dello Stelvio/I sarà terreno dei soli ciclisti, grazie ad un'iniziativa del parco nazionale. Un tratto di 27km verrà infatti chiuso al traffico a motore privato.
Si trova in Notizie
Italia: Mondiali di sci mettono in pericolo il Parco Nazionale
Vivaci polemiche nella preparazione del Campionato Mondiale di Sci del 2005 in Alta Valtellina/I: sotto accusa sono i progetti per Santa Caterina Valfurva, sede delle gare femminili. La stazione sciistica di Santa Caterina si trova nel Parco Nazionale dello Stelvio e ciò, secondo le associazioni ambientaliste, dovrebbe imporre una attenzione speciale all'impatto ambientale dei progetti.
Si trova in Notizie
Il Parco Nazionale dello Stelvio non è più commissariato
La Regione Lombardia ha revocato l'ordinanza di commissariamento del Parco Nazionale dello Stelvio/I.
Si trova in Notizie
Nuovo Studio sulla valorizzazione dei parchi nazionali alpini
Il 43° volume dei "Münchner Studien zur Sozial- und Wirtschaftsgeographie" (Studi di geografia sociale ed economica) presenta i risultati di un progetto di ricerca sull'importanza economico regionale dei parchi nazionali alpini.
Si trova in Notizie