Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Colle del Nivolet e Val di Genova: finalmente un freno all'invasione delle auto

Da quest'estate, nelle giornate festive, il Colle del Nivolet è raggiungibile soltanto a piedi, in bici o in navetta. Questo splendido altipiano caratterizzato da zone umide e torbiere ad oltre 2500 metri, situato tra Piemonte e Valle d'Aosta, nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, nelle domeniche estive si trasformava in parcheggio ad alta quota negli ultimi anni. L'iniziative di chiudere l'ultimo tratto di strada al traffico automobilistico privato, dopo anni di discussioni, è stata adottata dallo stesso Parco Nazionale in collaborazione con la Provincia di Torino di concerto con gli enti locali.
Che quella di limitare il traffico automobilistico privato nelle località turistiche di montagna sia una scelta doverosa lo testimonia l'analogo provvedimento adottato in Val di Genova dal Parco dell'Adamello Brenta e dal Consorzio dei Comuni del Parco. La Val di Genova è il luogo simbolo del Parco, frequentata in estate da migliaia di visitatori. Da quest'anno saranno evitati ingorghi e code sulla stretta e tortuosa strada che risale la valle. La percorrenza dell'ultimo tratto della strada è infatti subordinata al pagamento di un ticket di parcheggio e nella fascia oraria che va dalle 9.45 alle 18 l'accesso automobilistico sarà consentito solo ai residenti; in alternativa sarà predisposto un bus navetta da parte del Parco.
Fonti e info: www.pngp.it/ita/Area/Nivolet.htm (it), Provincia di Torino 05.07.2003, 15.07.2003 www.uffstampa.provincia.tn.it (it), www.parcoadamellobrenta.tn.it (it)

Source et informations : www.pngp.it/ita/Area/Nivolet.htm (it), Provinz Turin 05.07.2003, 15.07.2003 www.uffstampa.provincia.tn.it (it), www.parcoadamellobrenta.tn.it (it)