Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Risultati 

10 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento









Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Primo colpo di piccone per il tunnel del Semmering
Le procedure di autorizzazione sono ancora in corso, ma le ruspe sono già entrate in azione per la costruzione del tunnel ferroviario al Semmering. La politica austriaca ha dato il via libera ai lavori, ignorando le accese proteste e la situazione delle casse statali.
Si trova in Notizie
Trasferimento modale: costruire tunnel non è sufficiente
Quali sono gli effetti del tunnel di base del Gottardo sui trasporti transalpini? Una risposta la fornisce uno studio pubblicato dal Ministero federale della Svizzera.
Si trova in Notizie
La corte di giustizia UE blocca il divieto di transito notturno in Tirolo prima dell'entrata in vigore
Il 30 luglio la Corte di giustizia europea ha deliberato che deve essere sospeso il divieto di transito notturno per i mezzi pesanti che avrebbe dovuto entrare in vigore dal 1° agosto sull'autostrada dell'Inntal in Tirolo. Alla fine di giugno la Commissione UE aveva già aperto una procedura di infrazione contro l'Austria.
Si trova in Notizie
Al via il progetto "Alpine Freight Railway"
Il 17 febbraio scorso si è svolto l'incontro di apertura del progetto Interreg IIIB AlpFRail "Alpine Freight Railway". L'obiettivo di AlpFRail consiste nel trasferire più merci su rotaia nei Paesi alpini tramite un programma transfrontaliero.
Si trova in Notizie
Austria: incentivi commisurati alle prestazioni al posto di contributi forfetari nel trasporto combinato
L'Austria riorganizza il sistema di promozione del trasporto combinato.
Si trova in Notizie
Svizzera: indispensabile il sostegno finanziario al trasferimento del trasporto merci
Nel 2005 hanno attraversato le Alpi svizzere circa il 4% di Tir in meno rispetto all'anno precedente e più del 14% in meno del 2000. 1,2 milioni di transiti sono ancora tuttavia di gran lunga troppi affinché si possa realisticamente pensare di raggiungere l'obiettivo della politica di trasferimento di 650.000 transiti entro il 2009.
Si trova in Notizie
Tunnel di base del Gottardo: manca l'allacciamento sud?
Con la costruzione del tunnel di base attualmente in corso, la linea ferroviaria del Gottardo attraverso le Alpi svizzere verrà trasformata in una cosiddetta ferrovia piana con una pendenza minima, aumentando così l'efficienza soprattutto per il trasporto merci transalpino. Manca ancora tuttavia un allacciamento adeguato alla rete ferroviaria dello spazio economico dell'Italia settentrionale.
Si trova in Notizie
Svizzera: torna ad aumentare il numero di veicoli pesanti attraverso le Alpi
Nel primo semestre 2007, sugli assi di attraversamento nord-sud delle Alpi svizzere sono transitati 641.000 veicoli pesanti. Ciò corrisponde a un aumento del traffico del 9,3% rispetto all'anno precedente.
Si trova in Notizie
Tunnel del Frejus: più sicurezza o più traffico?
La conclusione della gara d'appalto, il 28 aprile 2009, e il relativo contratto di costruzione per un ammontare di 130 milioni di euro hanno ravvivato le discussioni sul futuro della nuova galleria di sicurezza e più in generale sul traffico transalpino.
Si trova in Notizie
Risoluzione per un divieto generalizzato della circolazione notturna di mezzi pesanti nelle Alpi
La CIPRA Internazionale chiede all'Unione Europea e ai Governi degli Stati alpini che venga introdotto un divieto generalizzato della circolazione notturna dei mezzi pesanti nelle Alpi. Essa sostiene inoltre le attività in tal senso delle singole associazioni ambientaliste e delle iniziative civiche. Questa richiesta corrisponde all'obiettivo della Convenzione delle Alpi di ridurre l'impatto del traffico ad una misura tollerabile. Finora il traffico stradale continua tuttavia ad aumentare. Le condizioni ambientali e la qualità della vita lungo i principali assi di traffico continuano a peggiorare. In Svizzera è in vigore fin dal 1934 un divieto di circolazione notturno per i veicoli pesanti e si è dimostrato che sia l'industria che il settore dei trasporti possono adattarsi a tale misura senza particolari difficoltà. .
Si trova in Posizioni
[1]