Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Risultati 

11 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento









Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Punto di vista. Le Alpi in cammino verso la sostenibilità
Ripartiamo dai valori unici delle Alpi! A questa conclusione giunge la riflessione della presidente della CIPRA Internazionale dopo i primi 100 giorni in carica. Katharina Conradin si esprime a favore di un obiettivo comune: le Alpi come regione modello per la sostenibilità.
Si trova in Notizie
Oh...
...c’era una volta una bella e graziosa bambina.
Si trova in Notizie
La Germania pilota la Convenzione delle Alpi
Berlino ha assunto la Presidenza della Convenzione delle Alpi per il 2015 e il 2016. Oltre all’emissione speciale di francobolli, al coinvolgimento della società civile, alla caccia alle tigri di carta, l’agenda prevede programmi ambiziosi e una nuova politica per lo spazio alpino.
Si trova in Notizie
Alla ricerca di edifici sostenibili modello
È giunto ormai alla terza edizione il premio internazionale di architettura “Constructive Alps”, indetto dalla Svizzera e dal Liechtenstein in collaborazione con la CIPRA. Partecipare comporta uno sforzo minimo, mentre le ambizioni del premio sono grandi: le Alpi devono diventare una regione modello per la protezione del clima e la qualità della vita.
Si trova in Notizie
Nessun respiro di sollievo nelle regioni alpine
In Provincia di Bolzano i valori limite UE per l’ossido di azoto vengono largamente superati, come denuncia la CIPRA Sudtirolo. C’è dunque urgente necessità di intervento, come del resto anche in altre regioni alpine.
Si trova in Notizie
Bilancio della CO2 negativo per il tunnel di base del Brennero
La costruzione e l’esercizio del tunnel di base del Brennero provocano l’emissione di ingenti quantità di CO2. Considerando gli attuali presupposti, questo grande progetto infrastrutturale non porta alcun beneficio per il clima. Questa la sintesi di una ricerca, che chiama alle loro responsabilità i soggetti che dovrebbero agire.
Si trova in Notizie
Chamonix è la “Città alpina dell’anno 2015
La “Capitale dell’alpinismo”, Chamonix-Mont-Blanc ai piedi della montagna più alta delle Alpi, è la “Città alpina dell’anno 2015”. La città ha ottenuto il riconoscimento soprattutto per la sua politica di protezione della natura e del clima.
Si trova in Notizie
La Provincia di Bolzano si impegna per un’economia del bene comune
L’economia del bene comune è in auge, anche nelle Alpi. La Provincia di Bolzano passa dalle parole ai fatti.
Si trova in Notizie
Castori alla riscossa
Il castoro rientra tra le specie particolarmente protette a livello europeo. Anche in Liechtenstein otterrà a breve un adeguato status di protezione. Mentre sono in aumento i conflitti con questi laboriosi animali.
Si trova in Notizie
Con “Sweet Mountains“ l'alternativa al turismo di massa
Un approccio nuovo, una rete di strutture e località delle Alpi occidentali italiane dove vivere in maniera differente la montagna turistica, valorizzando le differenze e le peculiarità dei luoghi.
Si trova in Notizie