Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Oh!

Riutilizzo creativo: la tradizionale struttura per ricoverare il fieno, il «Kozolci», diventa un impegnativo percorso fitness. © elan-inventa.com

...in molte località vengono riscoperti l’artigianato tradizionale e l’architettura tipica locale. Lo stesso vale anche per la Slovenia, dove i tipici essiccatoi per il fieno, strutture tradizionali caratteristiche della regione, stanno vivendo un inaspettato revival. Per secoli il cosiddetto «Kozolci» è stato usato per essiccare fieno, mais o grano ed è diventato così un’icona dell’architettura del paesaggio sloveno. Oggi molti Kozolci non sono più utilizzati, alcuni si stanno gradualmente degradando, altri vengono utilizzati impropriamente come supporti per appendere poster o cartelloni. A questo gioiello della cultura slovena è stato addirittura dedicato un museo nella regione della Dolenjska, mentre la città di Kranjska Gora è andata ancora più avanti: nel nuovo parco sportivo di Pišnica il tradizionale Kozolci è stato trasformato in un attrezzo sportivo. Mentre i contadini sudavano durante la falciatura e la fienagione, oggi gli appassionati di sport temprano i loro muscoli sotto il tetto protettivo dei Kozolci.