Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Oh..

Foto: © Brian Scott_flickr

Con le aquile a caccia di droni telecomandati – questa inusuale modalità di controllo dello spazio aereo è attualmente in via di sperimentazione da parte della polizia di Ginevra. A tal fine la polizia ginevrina ha acquisito due uova di aquila e, dopo la  schiusa, ha affidato i giovani aquilotti a un allevatore. Al termine dell’addestramento i rapaci saranno in grado di abbattere autonomamente i droni. Anche l’esercito francese e la polizia olandese hanno sperimentato questo metodo inconsueto. Nei Paesi Bassi il programma è stato abbandonato per scarsa obbedienza delle aquile. Non resta che sperare che anche gli esemplari liberi in natura continuino a essere considerati con attenzione e riguardo. O forse presto nelle Alpi vedremo stambecchi addestrati per disarcionare dalla sella e-biker troppo stracchi per pedalare?


Fonti:

www.luzernerzeitung.ch/nachrichten/schweiz/adler-gegen-drohnen-in-genf (de), www.nzz.ch/panorama/der-adler-ist-und-bleibt-koenig-der-alpen-1.18294802 (de), www.weidwerk.at/upload/archiv/steinadler.pdf (de)

archiviato sotto: ,