Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Villach, la città dell'energia "smart"

Villach

Villach, Alpenstadt des Jahres 1997 und Austragungsort des Alpstar-Workshops © Stadt Villach

La Città alpina dell'anno 1997 ha scalato di un altro posto la graduatoria dell'European Energy Award. Adottando tecnologie intelligenti intende ridurre le sue emissioni di CO2 del 90%.
Nel dicembre 2012 Villach ha ottenuto la quarta delle cinque "e" previste dal Programma 5e per comuni ad alta efficienza energetica - la variante austriaca dell'European Energy Award. La città partecipa al programma dal 2009. Attraverso un'intelligente promozione delle energie rinnovabili e il risanamento esemplare del suo patrimonio di edilizia residenziale, la città ha già risparmiato 25.000 tonnellate di CO2. La centrale di riscaldamento a biomassa è solo uno dei progetti modello della città, è infatti uno dei buoni esempi riportato nella banca dati del progetto Alpine Space Alpstar, che si propone di fare delle Alpi una regione modello in materia di protezione del clima.
Villach intende gettare le basi della svolta energetica anche ricorrendo all'utilizzo di tecnologie intelligenti, motivo per cui la città partecipa al progetto Smart City: mediante reti elettriche intelligenti la città potrà ottimizzare il proprio approvvigionamento energetico in modo da incrementare l'utilizzo di risorse locali, ridurre il consumo di energia e migliorare la qualità della vita degli abitanti. Nei prossimi tre anni le nuove tecnologie saranno sviluppate e testate.
Entro il 2050 Villach intende aumentare la propria efficienza energetica del 50%, incrementare al 90% la percentuale di energie rinnovabili e ridurre del 90% le emissioni di CO2.

Fonte e ulteriori informazioni: www.villach.at/inhalt/72214_85463.asp (de), www.villach.at/inhalt/72205_182221.asp (de), http://villach.smartcity.at/ (de), http://alpstar-project.eu/cna-form (en)
archiviato sotto: