Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Briga si visita a piedi e in bicicletta

Brig-Glis: mobilità leggera con il noleggio biciclette e a piedi. © Postauto Schweiz

Con un nuovo sistema di orientamento dei percorsi pedonali e il servizio noleggio biciclette, il comune vallesano di Briga-Glis incoraggia i visitatori a scoprire l'offerta culturale della città con una mobilità rispettosa dell'ambiente.
Sono passati cinque anni da quando Briga-Glis è stata insignita del titolo di "Città alpina dell'anno". Uno dei progetti avviati nell'ambito dell'anno della Città alpina è la festa della Città alpina, una manifestazione concertistica sovraregionale. Ma il pensiero della Città alpina viene portato avanti anche mediante nuovi progetti, come ad esempio una serie di incentivi alla mobilità sostenibile.
È ad esempio in via di preparazione una nuova segnaletica per i visitatori della Città alpina dell'anno 2008. I segnali e i pannelli informativi, collocati alla stazione e nei parcheggi coperti, agevolano l'orientamento e guidano alle attrazioni della città. I visitatori sono così incoraggiati a non usare l'auto e a visitare la città a piedi.
Dall'autunno 2011 ospiti e residenti possono approfittare anche di un servizio noleggio biciclette. Brig-Glis ha avviato la sperimentazione di "PubliBike", un sistema automatizzato di noleggio biciclette, che verrà esteso a tutta la Svizzera. Si possono noleggiare sia biciclette classiche che e-bike. Per la chiave e il pagamento si utilizza una carta magnetica. Le tariffe sono diversificate per l'utilizzo sporadico o gli abbonamenti e la prima mezz'ora è gratis come incentivo all'utilizzo delle due ruote.
Fonte e ulteriori informazioni: www.alpenstadt-2008.ch/ (d), www.publibike.ch/it/home.html , www.brig.ch/online-schalter/amtliches (d)