Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Assegnato il premio Konstruktiv per i migliori progetti di architettura alpina

Konstruktiv

Municipio di Raggal/A: costruito con buon senso e sensibilità. © Heinz Heiss / Zeitenspiegel

Il premio Konstruktiv, indetto dal Principato del Liechtenstein, una delle poche azioni concrete previste dagli stati alpini nell'ambito del Piano d'azione della Convenzione delle Alpi sui cambiamenti climatici, è stato assegnato nel corso della XI Conferenza delle Alpi in Slovenia.
Al bando Konstruktiv dedicato a quei progetti architettonici che adottano un approccio più ampio verso la sostenibilità, ponendo attenzione sia nei confronti della scelta dei materiali da costruzione e dell'efficienza energetica che dello sviluppo locale, hanno preso parte oltre 200 progetti. Una giuria internazionale ha selezionato i migliori ed assegnato il primo premio all'edificio comunale di Raggal/A realizzato, utilizzando legno locale, dall'architetto austriaco Kaufmann. Secondo premio alla ristrutturazione dell'albergo Krone ad Hittisau, sempre in Austria e terzo premio è stato assegnato all'insediamento residenziale passivo Im Bächli a Teufen, in Svizzera. Citazioni anche per altri tre progetti: la nuova costruzione dello stabilimento di produzione e logistica Hilti P4 plus a Thüringen/A, il risanamento della Borgata Paraloup, in Provincia di Cuneo/I e la costruzione del centro residenziale passivo Samer Mösel a Salisburgo.
Fonte: www.constructive.li, Catalogo della mostra: www.hochparterre.ch/publikationen
archiviato sotto: ,