Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Rete di comuni: nuove strade per la protezione del clima

Scuole del bosco, imballaggi biodegradabili e nuovi programmi nel settore dei trasporti: i comuni percorrono molteplici strade per la protezione del clima

Scuole del bosco, imballaggi biodegradabili e nuovi programmi nel settore dei trasporti: i comuni percorrono molteplici strade per la protezione del clima. © Gemeinde Kamnik

Nei prossimi due anni la Rete di comuni "Alleanza nelle Alpi" cofinanzierà venti progetti per la protezione del clima per un ammontare di circa 280.000 euro. Le strategie messe in atto dai comuni per affrontare il cambiamento climatico sono molteplici. Tra di esse, viene sviluppata una cooperazione tra sei regioni che organizzano, attraverso l'intero arco alpino, uno scambio rivolto ai giovani su diversi temi.
Oltre alla sensibilizzazione per il cambiamento climatico, viene dedicata attenzione anche allo spazio vitale Alpi e alla comprensione delle diverse culture. A Naturns/I si vuole invece motivare la popolazione a un approccio creativo con un concorso sul risparmio energetico. Quattro comuni italiani e francesi si sono uniti per cercare alternative sostenibili al turismo di massa invernale che siano praticabili per tutto l'arco dell'anno.
Per il programma di incentivazione "dynAlp-climate" della Rete di comuni sono stati presentati 45 progetti. La giuria ha selezionato otto progetti dall'Italia, tre dalla Francia e dalla Svizzera, due da Germania e Slovenia, uno da Austria e Liechtenstein.
Ulteriori informazioni: www.alleanzalpi.org/it/progetti