Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

La Slovenia inaugura un museo delle Alpi

Il Museo Sloveno delle Alpi spalanca le porte per avvicinare i giovani al modo dell'alpinismo.

Il Museo Sloveno delle Alpi spalanca le porte per avvicinare i giovani al modo dell'alpinismo. @ Borut Persolja

Oltre mille fra alpinisti e amanti della montagna si sono dati appuntamento a Mojstrana (Slovenia) all'inizio di agosto per l'inaugurazione del Museo Sloveno delle Alpi (Slovenski planinski muzei - SPM). La forte affluenza di visitatori dimostra quanto sia indispensabile la presenza di un'istituzione del genere nelle Alpi slovene. Il museo delle Alpi oggi è una realtà soprattutto grazie agli sforzi di Miro Eržen, che per 25 anni si è battuto per questo progetto. Il nuovo museo è stato inaugurato dal Presidente sloveno Danilo Türk.
Secondo le previsioni, il museo dovrebbe attirare circa 30.000 visitatori all'anno e conquistarsi così un posto di tutto rispetto tra le attrazioni turistiche di Mojstrana. L'edificio, che si sviluppa su circa 1.200 m2 di superficie, ospita una collezione permanente di 450 reperti; è inoltre prevista la realizzazione di mostre temporanee. Uno degli scopi principali del museo è quello di suscitare nei giovani entusiasmo per la montagna e formare giovani alpinisti. Il museo si trova direttamente all'ingresso della valle Vrata, nel Parco nazionale del Triglav, e in estate è aperto tutti i giorni.
Ulteriori informazioni: www.planinskimuzej.si/?lang=en (sl/en)
archiviato sotto: , ,