Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

I comuni si impegnano per un clima migliore

I numerosi partecipanti a Mäder hanno messo in evidenza che il confronto sulla sostenibilità dei provvedimenti climatici è una questione molto importante per i comuni.

I numerosi partecipanti a Mäder hanno messo in evidenza che il confronto sulla sostenibilità dei provvedimenti climatici è una questione molto importante per i comuni. © CIPRA Internazionale

Il 21 e 22 gennaio si è svolto a Mäder/A il convegno internazionale sul clima all'insegna del motto "I comuni aiutano il clima - interventi di mitigazione al banco di prova". Circa 130 partecipanti da tutti gli Stati alpini hanno accolto l'appello della Rete di comuni "Alleanza nelle Alpi" e della CIPRA Internazionale per confrontarsi sui provvedimenti sostenibili per la protezione del clima.
Una serie di relazioni su esempi di buone pratiche dai diversi Paesi hanno illustrato cosa si può ottenere se i comuni si occupano attivamente del cambiamento climatico. I temi hanno trovato applicazione in diversi progetti nei settori di energia, agricoltura, formazione ambientale, mobilità e protezione della natura. Il programma di relazioni è stato completato da una proposta di escursioni dedicate ai temi chiave della mobilità, i programmi di commercializzazione regionale e l'efficienza energetica. I partecipanti hanno così potuto avere un'esperienza diretta della messa in pratica della teoria.
I due progetti dynAlp-climate e cc.alps intendono proseguire la loro collaborazione anche in seguito, in modo da sostenere gli attori locali nell'attuazione di provvedimenti climatici sostenibili. Il prossimo passo sarà l'elaborazione di un catalogo di provvedimenti. I comuni avranno così a disposizione un utile strumento a cui far riferimento per decidere quali interventi climatici sostenibili poter attuare sul loro territorio.
Materiale de documentazione sono scaricabili da www.alpenallianz.org/it (de/fr/it), www.alpenallianz.org/it (de/fr/it/sl).