Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Un istituto per la medicina di emergenza in montagna

Presso l'Eurac di Bolzano/I viene costituito un istituto per la medicina di emergenza in montagna. © flickr / meironke

Alla fine di agosto 2009, la Giunta provinciale di Bolzano/I ha deciso di istituire l'Istituto per la medicina di emergenza in montagna presso l'Accademia Europea (EURAC) di Bolzano/I. L'Istituto, che rappresenta un ente di ricerca unico a livello mondiale, verrà inaugurato il 1° ottobre prossimo.
L'obiettivo è di creare le basi scientifiche per il recupero e la cura delle vittime di incidenti in montagna. Nello stesso tempo l'iniziativa intende promuovere l'integrazione operativa dell'istituto con il soccorso alpino, la medicina d'emergenza e l'Azienda sanitaria della Provincia di Bolzano. L'attuazione pratica procederà attraverso l'aggiornamento e la formazione continua dei medici e del personale di soccorso nella medicina di emergenza in montagna.
L'Istituto sarà diretto da Hermann Brugger, medico di Brunico, medico di pronto intervento del soccorso alpino dell'Alpenverein Südtirol e?presidente della Commissione internazionale di medicina d'urgenza in montagna. Brugger è stato incaricato di costruire nei prossimi cinque anni l'Istituto di medicina d'emergenza in montagna e di coinvolgere altri specialisti nell'attività di ricerca.
Fonte: www.eurac.edu/webscripts/eurac/services (de)
archiviato sotto: ,