Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Ricca cinematografia sul tema della montagna

Numerosi protagonisti dell'arrampicata e degli sport estremi come il campione del mondo di arrampicata su ghiaccio, Markus Bendler (nella foto), saranno ritratti nei nuovi film della montagna e, alla fine di agosto, verranno a St.Anton per la premiere.

Numerosi protagonisti dell'arrampicata e degli sport estremi come il campione del mondo di arrampicata su ghiaccio, Markus Bendler (nella foto), saranno ritratti nei nuovi film della montagna e, alla fine di agosto, verranno a St.Anton per la premiere. © Bernhard Kogler

Sono addirittura tre i festival internazionali del cinema della montagna che nel corso dell'estate faranno battere più forte i cuori degli amanti della montagna e del cinema.
In questi giorni, a Breuil Cervinia (Valle d'Aosta/I) è in corso il XII Cervino CineMountain che si è aperto il 24 luglio e si concluderà il 2 agosto. Fulcro della manifestazione è il Concorso che si propone di selezionare il meglio della filmografia di montagna degli ultimi tre anni.
Dal 25 al 29 agosto si tiene a St. Anton/A la 15a Festa del cinema. Molti dei film che vi saranno proiettati conducono lo spettatore in giro per il mondo: i temi trattati comprendono infatti l'attraversata e la circumnavigazione degli Stati Uniti con il kajak e con la mountain bike, escursioni speleologiche in Slovenia, le arrampicate big wall in Patagonia o il telemark in Australia. Anche il 7° Festival del cinema della montagna di Tegernsee/D dal 21 al 25 ottobre promette un livello cinematografico molto alto. La giuria di preselezione è già all'opera e sta esaminando attentamente i 162 film della montagna inviati al concorso da produttori di 24 Paesi.
Fonti e informazioni: www.cervinocinemountain.it (it/fr/en), www.filmfest-stanton.at (de), www.bergfilm-festival-tegernsee.de (de/fr/it/en/es)