Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

L'"Alleanza delle torbiere dell'Algovia/D" vince un importante premio per la protezione della natura

L'"Alleanza delle torbiere dell'Algovia" si prefigge la protezione delle torbiere come contributo alla difesa del clima e dalle inondazioni, alla tutela delle specie e al consolidamento dell'agricoltura.

L'"Alleanza delle torbiere dell'Algovia" si prefigge la protezione delle torbiere come contributo alla difesa del clima e dalle inondazioni, alla tutela delle specie e al consolidamento dell'agricoltura. © www.idee-natur.de

Alla fine di giugno 2009 sono stati premiati i vincitori del concorso tedesco "idee.natur - grandi progetti per la protezione della natura e lo sviluppo rurale". Si sono affermate cinque regioni con i loro programmi per nuovi progetti di protezione della natura. In queste regioni nei prossimi dieci anni verranno investiti più di 50 milioni di euro. L'"Alleanza delle torbiere dell'Algovia" è la vincitrice nella categoria "torbiere".
Il concorso "idee.natur", esteso a tutta la Germania, è stato indetto nel luglio 2007 dal Ministero tedesco dell'ambiente e dall'Ufficio federale per la protezione della natura in cooperazione con il Ministero dell'economia. L'obiettivo del concorso era di sviluppare nuovi programmi innovativi per grandi progetti di protezione della natura in Germania, che coniugassero in modo esemplare la tutela della natura e lo sviluppo rurale.
Complessivamente hanno partecipato al concorso 122 regioni. Secondo Astrid Klug, del Ministero per l'ambiente, l'alta partecipazione dimostra che sono state riconosciute le opportunità che si dischiudono con una stretta cooperazione tra la protezione della natura e lo sviluppo regionale rurale.
Il territorio del progetto vincitore "Alleanza delle torbiere dell'Algovia" comprende le circoscrizioni dell'Algovia orientale e dell'Alta Algovia ed è una delle aree più ricche di torbiere e prati da strame (praterie umide) della Germania. L'ammontare del premio verrà impiegato per attuare i provvedimenti programmati (durata: da luglio 2009 alla fine del 2020). Uno degli obiettivi principali è la rinaturalizzazione degli ecosistemi di torbiera. Verrà garantita la conservazione di 600 ettari di torbiere intatte e verranno riallagati 300 ettari di torbiere degradate. Nel settore dello sviluppo rurale, il progetto stabilisce due priorità: la prima consiste nello sfruttamento agricolo dei prati da strame e nello sviluppo degli interventi di manutenzione del paesaggio quale supporto aggiuntivo per gli agricoltori. La seconda priorità è il turismo a contatto con la natura, che dovrà dare nuovo impulso allo sviluppo delle aree rurali.
Fonti: www.bmu.de/naturschutz/biologische/vielfalt (de), www.idee-natur.de/allgaeu110.html (de)