Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Ragazzi e ragazze avanzano le loro richieste agli organi della Convenzione delle Alpi

Nell'ambito del Parlamento dei giovani della Convenzione delle Alpi, a Innsbruck/A ragazze e ragazzi da tutto lo spazio alpino hanno elaborato quattro progetti di risoluzioni e poi li hanno presentati agli organi della Convenzione delle Alpi.
Essi chiedono una maggior consapevolezza per il clima nella vita quotidiana e il blocco allo sviluppo incontrollato dell'urbanizzazione.
Ai/lle giovani appare importante la riduzione delle emissioni di CO2 attraverso misure concrete come lo sviluppo e la promozione di auto ibride, l'utilizzo di energie rinnovabili o un più marcato indirizzo verso il turismo estivo. Nel settore dei processi di urbanizzazione le/i delegati auspicano venga attribuita una maggior attenzione alla pianificazione territoriale, in modo da limitare gli effetti negativi della dilagante dispersione insediativa. Il settore pubblico deve garantire i servizi di base possibilmente in tutto il territorio, cioè anche nelle aree rurali. Per il 2008 è già in preparazione il prossimo Parlamento dei giovani della Convenzione delle Alpi, che si terrà a Maribor in Slovenia.
Fonte e info: http://derstandard.at/?url=/?id=2831685 (de) 04.04.2007, http://jugendparlament.tsn.at/ (en)