Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Scioglimento dei ghiacciai e nuove cooperazioni

AlpenStadt-AlpenLand

© CIPRA International

La CIPRA, Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi, ha organizzato due convegni dedicati rispettivamente al cambiamento climatico e al rapporto tra le città alpine e il loro territorio. I risultati ottenuti vengono ora pubblicati dalla CIPRA in due volumi curati anche graficamente.
Uno studio dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo (OCSE) pubblicato quest'inverno ha individuato due ambiti in cui il territorio alpino risulta più vulnerabile nei confronti del cambiamento climatico: il turismo invernale e la crescente minaccia degli insediamenti e delle infrastrutture da parte dei pericoli naturali. L'anno scorso la CIPRA ha dedicato il proprio convegno proprio a questi due argomenti, e ora pubblica un approfondito compendio di questi temi. Oltre ad aggiornate ricerche scientifiche, vengono presentate soprattutto possibili strategie di adattamento per la regione alpina. L'aspetto più importante rimane comunque la protezione del clima. Anche a questo proposito il volume "Clima e Alpi in mutamento" fornisce stimoli e presenta esempi da imitare.
Il secondo volume dal titolo "Città alpina - territorio alpino. La responsabilità delle città alpine per il futuro delle Alpi" è dedicato al cambiamento della vita nelle Alpi e ai rapporti tra città e campagna dal punto di vista sociale, economico ed ecologico. I confini geografici svaniscono sempre più, e con ciò tendono a confondersi anche i concetti: dove finisce la città, dove comincia la campagna? E poi, un territorio rurale non è uguale ad un altro: ci sono aree periurbane dinamiche e regioni turistiche di successo, ma anche località dormitorio intorno alle città e valli caratterizzate da una massiccia emigrazione. Gli atti del convegno si occupano delle sfide che si delineano per la politica e la pianificazione territoriale, per la popolazione e il turismo. Vengono anche presentate nuove forme di cooperazione e una nuova politica di pianificazione che puntano a rafforzare la regione alpina a livello globale. Gli atti del convegno sono pubblicati in quattro lingue (de/fr/it/sl), il volume "Città alpina - territorio alpino" anche in inglese, e possono essere ordinati su www.cipra.org.