Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Il Club alpino tedesco riduce la sua attività di manutenzione dei sentieri

Il Club alpino tedesco (Deutsche Alpenverein, DAV) è costretto a ridurre il proprio impegno per la manutenzione dei sentieri di montagna. Il Ministero bavarese ha cancellato contributi al DAV per la manutenzione di sentieri e rifugi per un ammontare, rispetto alla media degli ultimi anni, di circa 500.000 Euro.
Solo in Baviera Il Club alpino si occupa di circa 10.000 chilometri di sentieri di montagna ed estende il suo impegno anche al territorio austriaco. Senza i contributi statali il Dav è ora costretto a prendere in considerazione anche la chiusura di alcuni percorsi e addirittura di alcuni rifugi. Fonti: www.alpenverein.de (de), Die Zeit 16/2005