Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Chi paga? Nuova ricerca sui costi esterni dei trasporti in Germania e in Europa

In Germania il sistema dei trasporti provoca annualmente circa 150 miliardi di Euro di costi sanitari e ambientali. Questo è documentato da uno studio sui costi esterni dei trasporti nell'UE, in Svizzera e in Norvegia pubblicato all'inizio di ottobre dagli Istituti di ricerca IWW (Karlsruhe/D) e Infras (Zurigo/CH). I costi per i danni sanitari e ambientali derivanti dai trasporti non vengono pagati da chi li provoca, ma gravano sulla collettività, ad esempio attraverso a contributi assicurativi per l'assistenza sanitaria e gli oneri fiscali.
Il principale fattore della crescita dei costi è senza dubbio il traffico stradale: l'83% dei costi sanitari e ambientali dei trasporti derivano dal traffico stradale, il 14% sono causati dal trasporto aereo e il 2% dal trasporto ferroviario. In particolare, un recente studio sul traffico pendolare in Svizzera dimostra che sempre più persone utilizzano l'auto per andare al lavoro.
Fonti e info: Infras (26.10.2004) www.infras.ch (de/fr/en); Frick, Roman et al.: Pendlermobilität in der Schweiz, Neuenburg 2004
archiviato sotto: