Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Conservare la biodiversità delle piante da reddito nell'arco alpino

Nell'area del Lago di Costanza è partito un progetto transfrontaliero per la conservazione delle pomacee tradizionali. Con l'aiuto delle associazioni di categoria e di tutta la popolazione, in un progetto inserito nel programma INTERREG dell'UE si vogliono raccogliere, documentare e conservare tutte le varietà a coltivazione estensiva.
Un'apposita banca dati varietale dovrà catalogare e descrivere ogni varietà in base alla rarità nel territorio, all'idoneità produttiva e alla resistenza alle malattie. Inoltre, saranno elaborate strategie comuni per difendere le varietà piú rare, e i risultati saranno presentati in mostre e conferenze. Un altro obiettivo è di commercializzare le varietà tradizionali nel commercio al dettaglio.
Del resto, nella zona del Lago di Costanza la frutticoltura estensiva svolge una funzione assai importante sia per la salvaguardia naturale, sia per il richiamo turistico del territorio. Al progetto, che ha avuto uno stanziamento di 860.000 euro, partecipano il Baden/Württemberg (D), la Baviera (D), il Vorarlberg (A), il Liechtenstein e la Svizzera.
La raccolta, classificazione e documentazione delle varietà tradizionali è anche un obiettivo della mostra varietale Sovie2004, organizzata in Alto Adige. Il 23 e 24 ottobre, al Museo etnografico di Villa Ottone s'illustreranno anche le varie possibilità di trasformazione, come la produzione di succhi o l'essiccazione.
L'Associazione per le piante da reddito alpine e Pro Specie Rara organizzano il 20 e 21 novembre a Filisur (CH) un convegno intitolato "Le colture seminative minacciate nelle zone montane". Durante una tavola rotonda si parlerà di "Varietà nell'agricoltura: la specializzazione è un impoverimento?". Il programma prevede inoltre una borsa delle semenze, relazioni tecniche, una conferenza con diapositive e degustazioni pratiche.
Fonti: Regione Vorarlberg 19/08/2004 http://presse.cnv.at/land/dyn (de), www.cipra.org/it/alpmedia/notizie, www.berggetreide.ch (de)