Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Protocollo Trasporti della Convenzione delle Alpi: iniziative dalle regioni alpine italiane

Il Consiglio Regionale della Valle d'Aosta/I ha recentemente approvato una mozione a favore del Protocollo Trasporti della Convenzione delle Alpi che in Italia è stato accantonato da quelli in attesa di ratifica.
Dopo che in Provincia Autonoma di Bolzano è stata presentata, ma non ancora esaminata dal Consiglio, una proposta di legge provinciale sui trasporti che si rifà in pieno all'attuazione dell'omonimo protocollo della Convenzione delle Alpi, un'altra iniziativa a favore della Convenzione parte da una regione alpina.
La mozione presentata da parte del gruppo Arcobaleno esprime un giudizio positivo sul Protocollo Trasporti della Convenzione delle Alpi, ricordando come questo protocollo abbia tra gli obiettivi la riduzione degli effetti negativi e dei rischi determinati da un eccesso di traffico transalpino ed invita il Parlamento italiano a procedere alla ratifica di tale Protocollo oltre ad impegnare la Giunta regionale valdostana ad operare nel settore dei trasporti in coerenza con i principi del Protocollo. La mozione è stata approvata con 26 voti favorevoli e con due astensioni.
Fonti e informazioni: CIPRA Italia, Informazione Valle d'Aosta - aprile 2004, www.retealternative.org (it)