Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Svizzera: soppressione di posti di lavoro e rinuncia a determinati compiti per l'UFAFP

L'istituto federale svizzero dell'ambiente, delle foreste e del paesaggio UFAFP secondo il Parlamento dovrà risparmiare. Nel 2006 saranno a disposizione 106 milioni di franchi in meno rispetto a quanto previsto. Questo significa una riduzione di 20 posti di lavoro oltre alla rinuncia a determinati compiti.
Le misure di risparmio colpiranno in particolare il bosco, non tanto il bosco di protezione, quanto piuttosto la superficie boschiva utilizzata. Il programma per la protezione dei grandi predatori verrà ridotto, in futuro l'UFAFP si concentrerà sulla tutela delle greggi e non effettuerà più studi di base per la gestione dei predatori. Sono stati ridotti anche i contributi per il risanamento dei tratti di corsi d'acqua con deflussi residuali e quelli per le aree protette. L'Istituto rinuncerà inoltre completamente alla protezione dei geotopi.
Fonte: www.umwelt-schweiz.ch/buwal/it/medien/presse (it)
archiviato sotto: ,