Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

In calo il trasporto merci tra Italia e Francia

Il trasporto merci tra Italia e Francia scende

Il trasporto merci tra Italia e Francia scende © Coast Raider 813 / PIXELIO

Mentre è appena stato firmato un accordo tra Italia e Francia per sviluppare l'Autostrada Ferroviaria Alpina (AFA), con l'obiettivo di spostare 100.000 mezzi pesanti all'anno dalla strada alla ferrovia, l'associazione Pro Natura Piemonte ha analizzato i dati pubblicati dall'Ufficio Federale dei Trasporti Svizzero. Per quanto riguarda il settore franco-italiano nel 2008 il traffico attraverso il valico ferroviario del Frejus è sceso a 4,8 milioni di tonnellate dopo essere arrivato ad un picco massimo di 10 milioni nel 1997.
Il traforo autostradale del Frejus ha avuto 12,2 milioni di tonnellate di merci, lo stesso livello di 15 anni prima. Al Monte Bianco nel 2008 sono transitate 8,6 milioni, nel 1998, prima dell'incendio erano 13,3 milioni. Le previsioni di traffico costituiscono l'argomento centrale della questione relativa alla linea Torino - Lione; infatti la previsione di saturazione dei valichi (del tutto infondata secondo i dati recenti) era alla base dell'accordo Italia - Francia del 2001 per la costruzione della nuova linea ferroviaria.
Fonti: www.pro-natura.it/torino/index (it), www.enviscope.com (fr)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter