Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Oh...

Soluzione di emergenza in Tirolo/A: le vie di fuga dagli ingorghi devono rientrare in autostrada. © Renardo la vulpo_wikimedia

Ci risiamo col Brennero... I più furbi – e quelli che di smart hanno pure i navigatori – evitano le immancabili code dei vacanzieri che come ogni anno viaggiano in direzione della Bella Italia. Lasciano l’autostrada del Brennero e procedono sulla statale zigzagando tra gli ameni paesini della Wipptal/A. Ma hanno fatto i conti senza i Tirolesi. Ultimamente, subito dopo l’uscita, i fuggitivi che scappano dagli incolonnamenti trovano la polizia ad accoglierli – che li rispedisce dritti dritti in autostrada. Ingorghi, stress e pedaggi: ai vicini tedeschi e italiani la polizia tirolese che entra in azione quando ci sono le code non garba affatto. I loro vicini di Salisburgo/A invece trovano che sia una buona idea e nelle vacanze anche loro vogliono chiudere al traffico «certe» strade. Ma allora eccola qui LA VERA opportunità per le società ferroviarie! E uno slogan ce l’abbiamo già  pronto: «Senza ingorghi attraverso le Alpi – signori in carrozza, si parte!».