Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Morbegno: piccola città, grandi soddisfazioni

Qualità della vita e sviluppo sostenibile sospingono Morbegno/I ad aggiudicarsi il titolo di “Città alpina dell’anno” nel 2019. © Associazione città alpina dell'anno

Una rete di piste ciclabili in continua espansione, la conservazione di edifici storici, auto elettriche a noleggio: molte novità sotto il sole a Morbegno/I, per cui quest’anno la cittadina è stata insignita del titolo di “Città alpina dell’anno”

La cittadina, situata non lontana dal lago di Como, si distingue per il suo impegno ed è ricca di storia e cultura, motivo per cui gode di buona fama tra gli amanti del turismo dolce e gastronomico. Il 14 marzo 2019 Morbegno, con i suoi circa 12.000 abitanti, sarà insignita del titolo per diversi meriti e aspirazioni. La Giuria internazionale dell’associazione “Città alpina dell’anno” sottolinea in particolare l’impegno della città per mantenere buoni rapporti con le regioni montane circostanti. Anche la sostenibilità e lo sviluppo regionale assumono una grande importanza nella città. Ad esempio Morbegno si affida all’illuminazione a LED nella città e mette un freno al consumo di suolo. La città promuove l'agricoltura regionale e i suoi prodotti, nonché l'approvvigionamento energetico sostenibile grazie al teleriscaldamento. Essa mira a ridurre il volume di traffico e numerosi spazi verdi urbani sono in fase di ristrutturazione con particolare attenzione alle persone con disabilità, alle famiglie e ai bambini. Un altro obiettivo consiste nel trasferimento di nuove conoscenze culturali verso la città e la regione.

Inoltre Morbegno si è confrontata in diverse occasioni con i temi della Convenzione delle Alpi, da sempre prioritari per l’associazione “Città alpina dell’anno”. “Per me è importante che Morbegno sia e rimanga una cittadina aperta e degna di essere vissuta. Ci sforziamo di animare ogni anno la nostra città con attività e offerte specifiche e siamo certi di avviare una collaborazione positiva”, dichiara il sindaco Andrea Ruggeri a proposito della “sua” Città alpina dell’anno.

 

Fonti ed ulteriori informazioni:
www.alpenstaedte.org/it/stampa/comunicati-stampa/comunicato-stampa-14.9.2018

archiviato sotto: ,