Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Conseguenze del cambiamento climatico: l'UE in aiuto delle città

Le inondazioni sono una delle conseguenze del cambiamento climatico: con EU Cities Adapt l'UE collabora con le città per sviluppare strategie comuni di adattamento al cambiamento climatico. © Petra Beyrer

Con EU Cities Adapt l'Unione europea ha lanciato un nuovo progetto che si propone di fornire sostegno alle città per adattarsi alle conseguenze del cambiamento climatico. Particolarmente richieste in questo contesto sono le esperienze sviluppate dalle Città alpine.
Il progetto "Adaptation Strategies for European Cities" (strategie di adattamento per le città europee), in breve EU Cities Adapt, è stato avviato dalla Commissione europea per aiutare le città a elaborare e poi mettere in pratica una strategia di adattamento alla conseguenze del cambiamento climatico. Si tratta dello scambio di esperienze e buoni esempi, oltre che dell'elaborazione di un filo conduttore per delineare i requisiti di una possibile strategia di adattamento. EU Cities Adapt si prefigge inoltre di aumentare la consapevolezza di sindaci e consiglieri comunali del fatto che le città devono affrontare le sfide poste dai cambiamenti del clima.
Fino al 29 maggio le città possono ancora comunicare le esperienze fin qui maturate attraverso un questionario online. Sono richieste anche informazioni sull'impatto dei rischi meteorici e climatici, nel passato o attesi nel futuro, e il sostegno, attuale o auspicato, da parte dell'Unione europea. Tra tutte le città partecipanti all'indagine, saranno selezionati 21 comuni che parteciperanno all'ulteriore sviluppo di EU Cities Adapt lavorando, insieme a un gruppo di esperti, all'elaborazione di misure di adattamento.

Fonte e ulteriori informazioni:
http://ec.europa.eu/yourvoice/ipm/forms (en), http://eucities-adapt.eu/cms/ (en)