Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Premio per le energie rinnovabili per comuni

Premio Arge-Alp: sole, vento o biomasse - l'importante è che siano fonti rinnovabili.

Premio Arge-Alp: sole, vento o biomasse - l'importante è che siano fonti rinnovabili. © Kenneth Brockmann / pixelio.de

Quest'anno la Comunità di lavoro delle regioni alpine (Arge Alp) indice un premio per le energie rinnovabili. L'iniziativa si rivolge ai comuni che si impegnano particolarmente per l'utilizzo delle fonti rinnovabili e che dimostrano l'efficacia dei propri progetti.
L'unico criterio di valutazione è costituito dal rapporto tra megawattora prodotti all'anno e il numero di abitanti. L'energia elettrica può essere prodotta da impianti di piccolo idroelettrico, biogas, fotovoltaici o eolici. Non è invece determinante se l'energia è prodotta i direttamente dal comune oppure da un'azienda conduttrice insediata nel comune.
L'obiettivo del concorso consiste nell'evidenziare le possibilità di utilizzo delle energie rinnovabili nello spazio alpino. All'inizio di luglio una giuria internazionale assegnerà tre premi per un importo complessivo di 20.000 euro.
I progetti possono essere presentati entro la fine di marzo da comuni della Baviera/D, dei Grigioni/CH e San Gallo/CH, della Lombardia/I, dal Trentino-Alto Adige/I e dai Länder austriaci Salisburgo e Vorarlberg.
Fonti: http://presse.vorarlberg.at/land/dist/vlk-36692.html (de), www.argealp.org/fileadmin/www.argealp.org
archiviato sotto: