Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Le reti transeuropee di trasporto sul banco di prova

20/05/2009
La Commissione europea sta preparando una nuova legge sulla politica europea dei trasporti.
Il trasferimento del traffico dalla strada alla ferrovia richiede decisioni politiche, la cui attuazione dipende poi da tutte le parti coinvolte.
Image caption:
Il trasferimento del traffico dalla strada alla ferrovia richiede decisioni politiche, la cui attuazione dipende poi da tutte le parti coinvolte. © orlando72 / flickr
A questo proposito ha presentato un libro verde che procede a una verifica delle reti transeuropee di trasporto (TEN-T) e che viene ora sottoposto ad una consultazione pubblica. Il rapporto prende in considerazione le future sfide politiche ed economiche, come il raggiungimento degli obiettivi di protezione del clima, la coesione sociale e il rafforzamento del ruolo internazionale dell'Europa. Nel libro verde la Commissione europea propone obiettivi e opzioni per il futuro sviluppo delle reti TEN-T.
Nel suo contributo alla consultazione (www.cipra.org/fr/alpmedia/positions/?set (fr)), la CIPRA mette in evidenza che al centro della politica europea dei trasporti dovrebbe essere posto non l'ampliamento dell'offerta, quanto piuttosto il trasferimento del trasporto dalla strada alla ferrovia. Le decisioni in materia di sviluppo dell'infrastruttura sono compito delle autorità politiche. Ma l'attuazione di una politica di riorganizzazione dei trasporti è efficace solo se vengono coinvolti anche gli attori economici e gli operatori pubblici e privati.
Fonte: CIPRA, http://ec.europa.eu/transport/infrastructure (en)