Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Neppure l'inverno ricco di neve 2005/06 ha rallentato significativamente lo scioglimento dei ghiacciai

Il rapporto sullo stato dei ghiacciai 2005/06, recentemente pubblicato dal Club alpino austriaco, dimostra ancora una sensibile riduzione della lunghezza dei ghiacciai austriaci.
Tra tutti i ghiacciai sotto osservazione, in 97 casi la lingua terminale del ghiacciaio si è ritirata, mentre solo in un caso si è potuto registrare una timida avanzata. Né l'inverno ricco di neve con eventi di stau da nord né l'agosto 2006, con un andamento favorevole ai ghiacciai, sono riusciti ad arrestare la tendenza all'arretramento dei ghiacciai. La variazione media della lunghezza dei ghiacciai nell'anno di bilancio 2005-06 è stata di -15,8 metri, con un cambiamento minimo rispetto alle misurazioni (-16,3 metri) registrate nell'anno precedente.
Fonte e info: www.alpenverein.at/portal/Home/TopNews/2007 (de)